Music Biz

Maneskin: il video di "Mammamia" fra sangue e baci lesbo

La band: "Un brano autoironico e divertente".

A meno di una settimana dal lancio ufficiale, è uscito il video del nuovo singolo dei Maneskin, "Mammamia". La clip debutta su YouTube: la band romana è stata filmata dalla regista spagnola Rei Nadal, già dietro alla macchina da presa per  Hercules and Love Affair, Primal Scream e Mikky Ekko. "Si tratta di un brano autoironico e divertente – ha raccontato Damiano nell'incontro di presentazione alla stampa - lo abbiamo scritto pochi giorni dopo la vittoria all’Eurovision, per non prenderci troppo sul serio. Per noi è una canzone banger, che ci mette allegria e trasmette gioia partendo dalla parola italiana del titolo, che è uno stereotipo. C’è anche una parte più sexy (su cui gioca anche la cover con la mano che scivola dentro i jeans, ndr) in cui il ritmo cambia e regala una sorpresa a chi ascolta”.

Nel video i Maneskin, mentre viaggiano in auto, immaginano vari modi per far fuori il leader Damiano David, che trovano fastidioso in un club, una presa in giro dei cliché rock sui contrasti fra cantante e band. Ethan lo fa affogare nell’acqua del water (“rest in piss”, si legge nel bagno), Victoria lo accoltella dopo che l’ha interrotta mentre si scambiava baci bollenti con una fan, Thomas lo massacra colpendolo con la chitarra elettrica.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su