Music Biz

Pretty Woman: la tragica vicenda dietro la hit che ispirò il film con Julia Roberts e Richard Gere

Oggi sarebbe l'84esimo compleanno di Roy Orbison, autore e cantante del brano.

Pretty Woman: la tragica vicenda dietro la hit che ispirò il film con Julia Roberts e Richard Gere

Credits: YouTube

Tutti conosciamo Pretty Woman, la commedia romantica di Garry Marshall, con Julia Roberts e Richard Gere, uscita nel 1990. E tutti conosciamo anche Oh, Pretty Woman, brano che fa parte della magica colonna sonora di questo film, insieme a It Must Have Been Love del duo Roxette e Fame '90 di David Bowie.

Oggi, 23 aprile 2020, sarebbe l'84esimo compleanno di Roy Orbison, autore e cantante del brano che, tra l'altro, ispirò anche il titolo del film. Ma lo sapevate che dietro a questo celebre brano, c'è una storia tristissima?

Oh, Pretty Woman non divenne famosa con il film di Marshall: in realtà, già nel 1964, quando uscì ebbe un grandissimo successo, restando per tre settimane in cima alla Billboard Hot 100 e nella Official Singles Chart, arrivando al disco d'oro negli USA in due mesi. Inoltre, il brano divenne popolare anche all'estero: si classificò in Norvegia per cinque settimane, in Olanda per nove e in Germania per quattro. In Italia, Eugenia Foligatti ne fece una cover, su testo di Vito Pallavicini, con il titolo Sei il solo.

Il brano, che parla, appunto, di una "pretty woman" che il cantante desidera, è scritta da Roy Orbison e un suo collaboratore Bill Dees. Pare che la canzone sia nata un giorno per caso. Claudette, moglie del cantante, stava uscendo di casa e quando Orbison le chiese se avesse bisogno di soldi, pare che Dees abbia risposto: "Una bella donna non ha bisogno di soldi."

Ma è durante il successo della canzone che iniziarono le tragedie. Innanzitutto, Orbison scoprì che la moglie lo tradiva e decise di divorziare. Successivamente, però, i due si risposarono, ma pochi mesi dopo, Claudette ebbe un grave incidente in moto, in cui perse la vita.

Solamente due anni dopo, nel 1968, il cantante era nel Regno Unito in tour. La sua casa a Nashville prese improvvisamente fuoco e ci furono due vittime: due dei tre figli di Roy. Infine, nel 1988, Orbison morì per attacco cardiaco, dopo aver finito un tour europeo.

Il resto è storia: il brano è tornato alla grande popolarità nel 1990, grazie alla pellicola con Julia Roberts e Richard Gere.

Ascolta la nostra web radio dedicata ai grandi classici!

In evidenza

Salmo: le nuove date

Salmo: le nuove date

La data evento di Salmo allo stadio San Siro di Milano, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, è ...

 

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Story
 
105 Trap
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
Zoo Radio
 
105 Mamacita
 
105 InDaKlubb
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte