Music Biz

Kendrick Lamar: la scaletta del live a Milano

L'artista si è presentato davanti 24mila persone in una data storica.

Il nuovo album di Kendrick Lamar ha stupito Eminem

Kendrick Lamar

Il concerto di Kendrick Lamar al Milano Summer Festival, in scena all’Ippodromo Snai, è stato un momento storico per il mondo hip hop in Italia. Come racconta Rockol per il rapper di Compton, acclamato premio Pulitzer nel 2018, è stata la prima data mondiale del suo tour dopo la pubblicazione dell’ultimo album “Mr. Morale & the Big Steppers”. Un’ora e venti di live intenso e magico. Lamar, vestito di un bianco candido, circondato da alcuni danzatori, si è presentato senza band sul palco (era nascosta?) e senza dj, il tutto davanti a 24mila persone di diverse età, tantissime arrivate dall’estero. Dietro di lui un megaschermo con davanti uno specchio verticale che non rifletteva in modo limpido, ma spezzettava le figure, le faceva quasi a pezzi, distorcendole. Il suo viaggio è proprio lì, nel continuo scavare dentro se stesso, in una cervellotica e infinita seduta di psicanalisi. Qui sotto la scaletta del concerto:

Scaletta:
United in Grief
m.A.A.d city
Money Trees
Backseat Freestyle
The Art of Peer Pressure
Swimming Pools (Drank)
Poetic Justice
Bitch, Don't Kill My Vibe
N95
Count Me Out
King Kunta
I
Alright
Institutionalized
The Blacker the Berry
BLOOD.
DNA.
ELEMENT.
Silent Hill
LOYALTY.
LUST.
HUMBLE.
LOVE.
Savior

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su