Music Biz

Ritirata la linea di scarpe di Katy Perry: sarebbe razzista

Al centro dello scandalo un paio di scarpe nere con grandi labbra disegnate sul davanti: la cantante ha dovuto ritirale dal mercato

Ritirata la linea di scarpe di Katy Perry: sarebbe razzista

Credits: Instagram

La cantante e attrice americana Katy Perry è stata costretta a ritirare dal mercato la sua linea di scarpe definita razzista. Si tratta di mocassini e sandali di colore nero che hanno un volto disegnato sul dorso: occhi azzurri, naso e grandi labbra rosse. A molti questa immagine è sembrata offensiva. Dal canto suo, la pop star ha spiegato che non aveva alcuna intenzione di fare la caricatura di un volto di una persona di colore, né tanto meno di offendere nessuno: si sarebbe solo ispirata all'arte moderna. In più la linea di scarpe da lei realizzata è stata disegnata in vari colori, tra cui anche il nero. 

Questa spiegazione, però, non è stata in grado di fermare tutte le accuse del web: è così che Katy Perry ha dovuto ritirare le scarpe sia dai negozi che dallo shop online. Secondo molti il viso raffigurato nelle scarpe della cantante ricorderebbe la “Black Face”, un particolare make up che alcuni artisti bianchi del tardo XX° secolo utilizzavano appunto per deridere le caratteristiche facciali delle persone di colore. 

Spesso le sue scelte di stile sono considerate razziste. Ad esempio, non è piaciuta la sua acconciatura con treccine afro nel video del singolo "This is how we do". Oppure, il vestito da geisha indossato durante una cerimonia di premiazione qualche anno fa. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Trap
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
105 Hits
 
105 Story
 
Radio Bau & Co
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Estate
 

Playlist tutte