Music Biz

Louis Tomlinson rompe il silenzio dopo la morte della sorella

Il cantante degli One Direction ringrazia i fan per il sostegno.

Louis Tomlinson rompe il silenzio dopo la morte della sorella

Louis Tomlinson, popstar della boyband One Direction, ha rotto il silenzio in cui si era chiuso dopo la drammatica morte della sorella adolescente, avvenuta lo scorso 13 marzo.

Felicite Tomlinson, detta Fizzy, aveva soltanto 18 anni, sognava di fare la stilista e aveva già un discreto seguito anche sui social network. La sua morte, a causa di un infarto, aveva gettato nello sconforto la famiglia e il cantante, già addolorati per la perdita della madre Johannah Deakin, morta di cancro solo due anni fa. 

A differenza del patrigno e delle sorelle, che avevano dedicato un omaggio alla ragazza sui social, Louis aveva sospeso qualsiasi attività pubblica. Solo mercoledì 17 aprile ha condiviso le sue prime dichiarazioni.

"Volevo solo ringraziare tutti per le belle parole nel corso delle ultime due settimane", ha scritto Tomlinson su Twitter.

Il cantante ha colto l'occasione per rivelare di essere tornato al lavoro per cantare qualcosa che aveva scritto qualche mese fa.

Da quando è uscito dalla band degli One Direction, Tomlinson ha lavorato ad un suo album da solista, anticipando ai fan alcuni singoli, come Two of Us, pubblicato agli inizi di marzo e dedicato a sua madre.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
105 2k & More!
 
105 Estate
 
105 Trap
 
105 Dance 90
 
105 Classics
 
105 Story
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 

Playlist tutte