Tutto News

Arriva il ghiacciolo al gusto lime e spirulina che salva i ghiacciai

I ricavi delle vendite saranno devoluti per la riforestazione in Trentino.

Arriva il ghiacciolo al gusto lime e spirulina che salva i ghiacciai

Credits photo: sammontana.it

Da oggi mangiando un ghiacciolo potremo aiutare l'ambiente. Si tratta dell'iniziativa di Sammontana, azienda toscana specializzata nella produzione di gelati, che per questa estate ha lanciato GreenGo.

L'azienda, in collaborazione con Legambiente, ha deciso di devolvere i ricavati delle vendite di questo ghiacciolo al gusto lime e spirulina al progetto Trentino Tree Agreement che si occupa della riforestazione del Parco di Paneveggio – Pale di San Martino sulle Alpi occidentali.

Questa zona, infatti, nel 2018 è stata duramente colpita dal ciclone Vaia che ha distrutto ettari di bosco.

Come si legge nel sito Sammontana dedicato alla sostenibilità, attraverso il ripristino di circa 3 ettari di bosco, questo progetto mira ad "aumentare l’assorbimento degli eccessi di CO2 presenti in atmosfera per salvaguardare i ghiacciai del parco dall’innalzamento delle temperature".

Ma non è tutto, perché l'azienda è impegnata anche in un altro progetto di riforestazione in Uruguay che compensa le emissioni generate producendo ghiaccioli.

(Credits photo: sammontana.it)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su