TUTTO NEWS

Una donna milanese in vacanza perde l’anello da 6mila euro in mare a Rimini

Un volontario lo ritrova dopo giorni di ricerca e lo restituisce

Una donna milanese in vacanza perde l’anello da 6mila euro in mare a Rimini

Elisa è una donna milanese in vacanza a Rimini, la sfortuna vuole che durante un bagno in mare perda il prezioso anello che aveva indosso: 6mila euro di gioiello. Quando la donna si è accorta di averlo smarrito era sotto choc. Con l’aiuto di un’amica, Lucia, ha quindi scritto su vari gruppo Facebook per cercare aiuto. Proprio uno di questi appelli è stato raccolto da Luciano Diletti, direttore dell’associazione nazionale Sos Metaldetector che ha girato l’appello ai volontari della Romagna. Uno di questi Giuseppe, si è precipitato sul luogo dove era avvenuto lo smarrimento e ha iniziato a cercare, per ben due volte non ha trovato nulla, ma non si è dato per vinto. Al terzo tentativo è riuscito a recuperare l’anello che la nonna di Elisa, appena scomparsa, le aveva lasciato. «Giuseppe ci ha mandato la fotografia chiedendoci se fosse quello che avevamo perso. Noi non ci credevamo, per noi era un miracolo», ha raccontato l’amica Lucia. “Quando lo ha trovato noi non eravamo fisicamente lì e poteva benissimo metterselo in tasca e dire che non lo aveva trovato. E invece…». Il volontario Giuseppe ha restituito con molta onestà l’anello alla proprietaria che lo ha ricompensato con un riconoscimento in denaro per la sua perseveranza e onestà!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su