TUTTO NEWS

Sulle città a forma circolare piove di più che su quelle a forma quadrata

Uno studio parla della correlazione tra forma della città e frequenza delle precipitazioni

Sulle città a forma circolare piove di più che su quelle a forma quadrata

Ormai esistono studi su qualsiasi tema o curiosità, sentite questo: una ricerca pubblicata su Earth's Journal, ha indagato la correlazione tra la forma delle città e la frequenza delle piogge. Dallo studio pare che le città costiere di forma circolare siano più soggette a precipitazioni e allagamenti rispetto a quelle quadrate, che sono a loro volta più piovose di quelle triangolari. Per arrivare a questa conclusione, gli autori hanno confrontato le previsioni del Weather Research and Forecasting Model relative di città circolari, quadrate e triangolari con quelle del modello LES (Large-eddy simulation), un modello matematico che analizza le correnti atmosferiche. La prima cosa che è emersa è che la forma incide sul meteo maggiormente se parliamo di città sul mare, visto che qui i flussi d'aria della città interagiscono con le correnti marine.
Le città più piovose in assoluto sono le città circolari con oltre il 78% in più di precipitazioni intense e il 22% in più di accumulo di pioggia rispetto alle città triangolari. Questo studio è utile sia per chi sta pensando di trasferirsi, a loro consigliamo di vedere prima che forma ha la città prescelte, ma più seriamente parlando i ricercatori credono che sia fondamentale tenere conto dell'aspetto urbanistico quando si parla di città del futuro, soprattutto considerando che nei prossimi decenni gli eventi climatici estremi si verificheranno sempre più spesso.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su