TUTTO NEWS

The Sims 4 tra incesti e invecchiamento precoce, GTA VI svolta al femminile

Ecco come cambiano i videogiochi tra innovazioni e imprevisti

The Sims 4 tra incesti e invecchiamento precoce, GTA VI svolta al femminile

The Sims 4 ha subito un aggiornamento inaspettato, persino dagli sviluppatori. Per via di un bug sono emerse alcune criticità impreviste: la prima è l’invecchiamento precoce dei personaggi che rende impossibile giocare una normale partita vista la vita troppo corta dei protagonisti. La seconda è piuttosto divertente come novità: dopo aver aggiunto la funzione personalizzabile sull'orientamento sessuale, molti personaggi hanno iniziato a manifestare comportamenti incestuosi, desiderando relazioni coi propri familiari stretti. Gli sviluppatori si sono dimenticati di porre questo limite alla libertà relazionale dei personaggi!
Gli sviluppatori sono coscienti della magagna vista la lunga serie di lamentele e sono al lavoro per trovare una soluzione. 

Un’altra grossa novità (questa voluta) riguarda GTA VI che avrà una protagonista femminile! Il gioco dovrebbe uscire nella primavera del 2024, ma questo è già certo. La protagonista avrà origine latine e farà parte di un duo stile Bonny e Clyde, specializzato in rapine, il tutto avrà come sfondo una big city simile a Miami. La scelta del videogame arriva probabilmente in risposta alle critiche di sessismo rivolte a GTA, accusato di relegare le donne a ruoli marginali o inutili.
Non vediamo l’ora di giocarci, nonostante l’età (la prima edizione risale al 1997) questo gioco fa sempre la sua porca figura.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su