Tutto News

Freddo: strage di rondini, disorientate dalle temperature rigide

Ecco cosa fare se si trova un volatile in difficoltà.

Freddo: strage di rondini, disorientate dalle temperature rigide

Il freddo anomalo che ha caratterizzato la prima metà di maggio ha sorpreso anche gli uccelli migratori che proprio in questo periodo fanno ritorno nel nostro Paese. Quest'anno però ad accoglierli non c'è stato il solito dolce clima primaverile, ma pioggia, venti gelidi e neve anche a bassa quota.

Così in questi giorni sono tantissimi i volatili, in particolare rondini e rondoni, che tentano di trovare riparo sui terrazzi o addirittura all'interno delle abitazioni. Storditi dal freddo, stremati dalla fame e dal vento, però, moltissimi non sopravvivono. Le segnalazioni arrivano da tutta Italia: Ladispoli, Napoli, Bologna.

Ma cosa fare in questi casi? Se si trova un uccello privo di sensi sul terrazzo o in casa, la Lipu consiglia di non mandarlo via, ma di proteggerlo in una scatola di cartone bucata e di non toccarli troppo.

L'associazione Argo di Ladispoli aggiunge: "a rondini e rondoni bisogna dare da mangiare piccoli pezzi di carne cruda, mentre dovrebbero bere acqua zuccherata per recuperare le forze e rimanere idratati. Dopo queste semplici cure, gli uccelli potranno essere liberati".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Trap
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
105 Classics
 
Zoo Radio
 
105 Estate
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 

Playlist tutte