Tutto News

Resti di un uomo scomparso 22 anni fa ritrovati con Google Earth

Il giallo è stato risolto per caso alcuni giorni fa.

Resti di un uomo scomparso 22 anni fa ritrovati con Google Earth

Credits photo: Google Earth

Alcuni giorni fa una casuale ricerca su Google Earth ha permesso di risolvere il caso della misteriosa scomparsa di un uomo avvenuta ben 22 anni fa. L'uomo in questione è William Moldt, un 40enne che viveva in Florida. Scomparve nel nulla la sera del 7 novembre 1997, dopo una serata in discoteca.

Di lui non si è saputo più nulla fino a quando, qualche giorno fa, un uomo non ha notato una strana forma sul fondo del laghetto nel suo vecchio vicinato. Riconosciuta la sagoma di un'automobile, ha avvertito subito un conoscente della zona che, a sua volta, ha effettuato un controllo con il suo drone, trovando conferma della segnalazione.

I due hanno immediatamente avvertito la polizia e l'auto è stata estratta dall'acqua riportando alla luce anche dei resti umani. Quando lo scheletro è stato identificato, è arrivata la conferma: si trattava proprio di Moldt.

Verifiche successive hanno confermato che la sagoma dell'auto nel laghetto era visibile già dal 2007, ma non era stata mai notata. Per quanto riguarda la causa della morte, purtroppo è trascorso troppo tempo per stabilire cosa sia successo. Ma, secondo la polizia, Moldt potrebbe aver perso il controllo dell'auto, finendo nell'acqua.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
105 Dance 90
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
105 Story
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 
105 Miami
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco