Music Biz

Gli animalisti contro Rihanna: colpa di una pelliccia

La protesta arriva dalla PETA: alla cantante era stata inviata una finta pelliccia da scambiare con quella vera, cosa che non ha fatto, provocando l'ira dell'associazione.

Gli animalisti contro Rihanna: colpa di una pelliccia

L’associazione animalista PETA si è scagliata contro Rihanna e la sua scelta di indossare una pelliccia di Christian Dior (nella foto qui sopra) a un evento dello stilista francese. La People for the Ethical Treatment of Animal (PETA) è una delle associazioni animaliste più note e aggressive e spesso ha criticato celebrità per la scelta di indossare pellicce, l’ultimo bersaglio è proprio la popstar di Barbados, alla quale è stata inviata una lettera aperta.

In questa lettera si legge che a Rihanna è stata inviata una finta pelliccia da scambiare con quella vera: "Molti fan sono stati delusi dalla tua scelta di indossare la pelliccia all’evento di Dior", si legge nella missiva, "Come loro, anche noi ti invitiamo a rinunciare alla pelliccia e di scegliere invece un look che non uccida nessuno. Ogni singola pelliccia causa un’enorme sofferenza a volpi, visoni e coyote". Al momento, Rihanna non ha risposto a questo attacco né ha ancora deciso se accettare lo scambio proposto dalla PETA.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Festival
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Prince
 
105 InDaKlubb
 
105 2k & More!
 
105 Miami
 
105 Hits
 

Podcast tutti

Playlist tutte