Gallery

Sanremo 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro con Max Brigante a Casa Sanremo: le foto

Dopo aver vissuto ore di tensione per il "giallo" che ha visto protagonista la loro canzone, la coppia continuerà la gara al Festival. Ecco cosa ci hanno detto a 105 Mi Casa.

Dopo aver vissuto ore intense a causa della tempesta che ha investito la loro canzone, Ermal Meta e Fabrizio Moro hanno avuto nella terza giornata del Festival la conferma: “Non mi avete fatto niente” rispetta tutti i requisiti e resta in gara. A breve distanza dal verdetto comunicato dall’organizzazione di Sanremo 2018, la coppia è passata a 105 Mi Casa, in trasferta a Casa Sanremo, per raccontare come hanno vissuto questa situazione e come si preparano alla seconda esibizione sul palco dell’Ariston.

Adesso che abbiamo avuto la possibilità di chiarirci con i nostri amici giornalisti siamo più sereni - confessa Fabrizio Moro -. Inizialmente si sono mosse delle accuse un po’ antipatiche nei nostri confronti. Durante la conferenza stampa abbiamo avuto modo di esprimere la nostra idea e raccontare la genesi di questa canzone. Piano piano la situazione si sta riequilibrando”. Meta aggiunge: “Ognuno fa il proprio lavoro. Probabilmente anch’io avrei fatto e mi sarei fatto delle domande se fossi stato dall’altra parte. Nel carrozzone sanremese ci sta perché è tutto concentrato in una settimana”.

Nella terza serata sfogheranno sul palco tutta la tensione accumulata: “Si va sul palco con molta più forza. Nelle ultime ore si è accumulata un’energia che dobbiamo sprigionare”, le parole del cantautore romano. “La cosa importante è salire sul palco sereni, con il sorriso sulla faccia”, osserva il compagno

La pressione dei favoriti la stanno avvertendo? “A volte sì”, confessa Meta. “Questo tipo di pressione no - dice invece Moro -, altri tipi di pressione sì. Per noi non è una gara. Certo vincere fa piacere. Però se inizi a pensare alla gara diventi scemo ”. “Come diceva il maestro di Bruce Lee ‘l’errore sta nel pensare all’esito del combattimento’”, gli fa eco Ermal.

I due sono tornati anche sulla genesi di "Non mi avete fatto niente": “È nata la scorsa estate dopo esserci conosciuti al Festival 2017. Ci siamo incrociati spesso perché abbiamo fatto lo stesso percorso promozionale per i nostri rispettivi live ed album. Ad un certo punto, io ho iniziato a ricevere diverse email da parte dei fan in seguito all’attentato di Manchester al concerto di Ariana Grande, email in cui i ragazzi esprimevano la loro paura di partecipare ai concerti. Ho incontrato Ermal che mi ha raccontato la stessa cosa e abbiamo deciso di scrivere lo stesso brano”.

Un ringraziamento speciale i due artisti hanno voluto farlo ai fan, che nelle ore della polemica li hanno sostenuti con l’hashtag #IoStoConMetaMoro: “I nostri fan hanno alleggerito la tensione che si era accumulata sulle nostre spalle”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
105 Estate
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Radio Bau & Co
 

Playlist tutte