Music Biz

Kanye West ha lanciato la moda del passamontagna

Ye va sempre controcorrente.

Kanye West annuncia un nuovo evento per l'uscita di "Donda"

Kanye West

Era il 2013 quando Ye si presentò alla sfilata di Maison Martin Margiela con un passamontagna rosso fuoco. Il look fece il giro del mondo e da quel momento Kanye West accese i riflettori su un indumento che di lì a breve sarebbe diventato un'icona per il mondo rap, assurgendo a moda. Il passamontagna, che all’estero viene chiamato balaclava, è passato dall’essere un accessorio di stampo prettamente militare a un componente fashion da passerella. A livello storico si ricorda, per la prima volta, nella guerra di Crimea nel 1950, quando i soldati britannici avevano un equipaggiamento assolutamente inadeguato per il freddo e per sostenere la battaglia contro i russi. Così le famiglie dei militari britannici crearono un cappello che copriva totalmente testa, collo, naso e bocca e che riparava i soldati dal freddo. Il passamontagna partì quindi dalla Gran Bretagna e arrivò a Balaklava, da cui poi prese il nome. Ye compare spesso in pubblico con il passamontagna addosso, rendendo ancora più mistica la sua presenza e contribuendo a elevare l'indumento a elemento di culto. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su