Tutto News

Questa donna è stata definita una "mamma cattiva": la sua risposta è epica

Sia Cooper ha due figli: Greyson, 5 anni, ed Everly, 3 anni.

Questa donna è stata definita una "mamma cattiva": la sua risposta è epica

Credits: Instagram/diaryofafitmommyofficial

È stata definita una mamma cattiva, perché la sua vita con due figli al seguito si discosta dal modello tradizionale. Questa è la storia di Sia Cooper, una donna che ha qualcosa da dire a tutti i genitori del mondo. Quando è rimasta incinta per la prima volta, 5 anni fa, Sia ha voluto condividere con tutti questo momento in rete. Il suo lavoro da casalinga trovava il naturale sfogo nelle pagine web, al punto che ha smesso anche di allattare per dedicarsi a questa attività. In molti l'hanno criticata, ma lei non se ne è mai preoccupata perché crede che la sua libertà sia un bene per i suoi figli. 

Dopo le polemiche, la "mamma cattiva" ha deciso di scrivere una lettera aperta in risposta a tutti gli haters. Una lettera onesta dove ha spiegato la sua visione delle cose e la sua filosofia nel crescere i bambini. E in molti, in questa occasione l'hanno applaudita. 

"Se avessi avuto un nichelino ogni volta che sono stata definita una cattiva mamma, sarei davvero ricca! Al giorno d'oggi sembra quasi impossibile essere una buona mamma, perché ovunque ti giri un'altra mamma sta giudicando le tue scelte. Ho ragione?", è così che inizia il suo post. 

Sia, poi, ha passato in rassegna tutte le cose che le sono state criticate: "Sono stata chiamata una cattiva mamma perché mi sono allenata durante la gravidanza e dopo, per aver curato il mio aspetto e la mia salute, per aver utilizzato cibi in scatola, per avere tatuaggi e piercing, per il fatto che bevo vino, per aver permesso ai miei figli di usare la tecnologia, per aver dato loro zucchero e dolci di tanto in tanto, per non aver "nascosto" i miei figli, per dormire insieme a loro, per aver collezionato auto sportive e motociclette, ovvero per avere un hobby, per aver dedicato del tempo a me stessa, per avere gli addominali". 

"Ho imparato che le vere "mamme cattive" là fuori sono quelle che giudicano costantemente le altre mamme. Sono loro le vere insicure e hanno forti sentimenti di inadeguatezza, altrimenti perché lo farebbero? La miseria ama la compagnia. Non esiste un modo giusto per essere genitori o essere mamma. Stiamo correndo tutti nella stessa gara e facciamo il meglio che possiamo. La maternità non ha una taglia unica, ciò che funziona per una famiglia potrebbe non funzionare per un'altra. Quindi chi siamo noi per giudicare le scelte o il ragionamento di un'altra mamma?"

Ha concluso scrivendo: "Essere una mamma è abbastanza difficile e se tutto quello che faccio mi rende una "cattiva mamma", lo sarò con orgoglio! Ecco, a tutte le cattive mamme là fuori".

Visualizza questo post su Instagram

If I had a nickel for every time I’ve been called a “bad mom,” I would be soooo rich! It seems almost impossible to be a textbook or politically correct good mom these days because everywhere you turn another mom is judging your parenting choices. Am I right? I’ve been called a bad mom for: Workout out during pregnancy. Working out while having kids... period. For caring about my looks and health. Working out in Target. Using canned goods and plastic crockpot liners. Having tattoos and piercings. Enjoying wine every now and then. For letting my kids use technology. For letting my kids have sugar and happy meals occasionally. For not “covering up” around my kids. For running a full time business from home. For co-sleeping with my kids. For collecting sports cars and motorcycles aka having a hobby. For taking time for myself. For having abs. I’ve learned that the true “bad moms” out there are the ones who constantly tear other moms down by judging them. Those moms are the ones who are truly insecure and have strong feelings of inadequacy because why else would they do that? Misery loves company. There’s no one right way to parent or to be a mom. We all are running in the same race and doing the best that we can. Motherhood is not a one size fits all-what works for one family may not work for the next. So who are we to judge another mom’s choices or reasoning? Being a mom is hard enough and if all the following make me a “bad mom” then I’ll gladly wear it proudly! Here’s to all the bad moms out there. Follow @badmomconfessions to submit a confession or read other anonymous mothers’ spills! @todayshow @goodmorningamerica @theviewabc @thetalkcbs @theellenshow

Un post condiviso da SIA | FITNESS WORKOUTS RECIPES (@diaryofafitmommyofficial) in data:

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
105 Trap
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 InDaKlubb
 
XMas Radio
 
105 Story
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB