Tutto News

Ha un'erezione per oltre 4 ore: possibile effetto collaterale del Covid-19

Il virus provoca un'alterazione della coagulazione del sangue, da qui il priapismo di un paziente francese.

Ha un'erezione per oltre 4 ore: possibile effetto collaterale del Covid-19

Un uomo francese di 62 anni è stato ricoverato in terapia intensiva con una erezione per oltre 4 ore. Il priapismo sarebbe stato causato da un coagulo di sangue rimasto intrappolato nel pene. L'episodio sarebbe stato causato dal Covid-19: alcuni studi, infatti, hanno evidenziato come il virus può portare un'alterazione della coagulazione del sangue. Il caso è stato studiato sull’American Journal of Emergency Medicine ed è ora oggetto di indagine. 

Il fenomeno del priapismo può avere anche conseguenze serie. Il signore era ricoverato con i sintomi del Covid, quando ha avuto una erezione. I dottori, appena se sono accorti, hanno applicato un po' di ghiaccio sulla parte interessata. Dopo hanno deciso di intervenire chirurgicamente perché l'erezione non passava. Hanno inciso il pene e hanno estratto i coaguli di sangue. Si tratterebbe del primo caso conosciuto. 

"La presentazione clinica e di laboratorio nel nostro paziente suggerisce fortemente il priapismo correlato all’infezione da SARS-CoV-2. Sebbene gli argomenti a sostegno di un nesso causale tra Covid-19 e il priapismo siano molto forti nel nostro caso, i resoconti di ulteriori casi rafforzerebbero le prove", hanno detto i medici, che ora stanno cercando di capire se è successo anche ad altre persone. 

In evidenza

Salmo: le nuove date

Salmo: le nuove date

La data evento di Salmo allo stadio San Siro di Milano, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, è ...

 

VIDEO

WEB RADIO

105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Trap
 
105 Dance 90
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Michael Jackson