Tutto News

In Francia sono (quasi) pronte le mascherine da sport per riaprire le palestre

Ancora devono ricevere l'ok dalle autorità sanitarie, ma i lavori sono a buon punto.

In Francia sono (quasi) pronte le mascherine da sport per riaprire le palestre

Andare in palestra oggi è diventato praticamente un sogno. Dall'inizio della pandemia, i centri sportivi sono stati tra i più colpiti. Ma ora qualcosa potrebbe cambiare. In Francia, infatti, sono quasi pronte le mascherine da sport che consentirebbero la riapertura delle palestre al chiuso. 

La ministra dello Sport Maracineanu ha annunciato che questi speciali dispositivi di sicurezza sono in preparazione e che stanno aspettando l'ok da parte delle autorità sanitarie per l'omologazione.

"Abbiamo lavorato su una filtrazione con permeabilità. La mascherina deve anche essere comoda, con un supporto, in modo che rimanga sul viso quando ci si muove in sicurezza", a parlare è Raphaël Dubi, responsabile dello sviluppo del nuovo prodotto da Décathlon. 

Maracineanu ha poi aggiunto: "Lo sport ha subito un forte impatto perché non può rispettare le distanze di sicurezza imposte dalla crisi. Con queste mascherine sportive, che stiamo per mettere a norma, speriamo di poter ristabilire questo equilibrio fra lo sport, essenziale per la salute dei francesi, e le precauzioni che si devono prendere a causa della crisi".

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su