TUTTO NEWS

La nuova borsa di Hermès è fatta di asparagi

Si tratta però solo di un’opera d’arte

La nuova borsa di Hermès è fatta di asparagi

Hermès ha pubblicato sul suo profilo Instagram una serie di borse fatte di asparagi, zucchine, bietole e altre squisite verdure. Belle da vedere, inizialmente profumate, ma decisamente deperibili Per fortuna si tratta solo di un’opera d’arte. Le borse sono state disegnate dall’artista statunitense Ben Denzer, che ha pubblicato alcuni scatti con le sue creazioni sui suoi canali social. Il modello scelto per la versione vegetale è un rivisitazione della celebre borsa Birkin che è tra le più esclusive e costose al mondo. Il primo esemplare di questa linea fu creato nel 1984 per l’attrice inglese Jane Birkin.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Hermès (@hermes)


I fan si stanno chiedendo se l’iniziativa green sia solo un esercizio di stile oppure si tratti di un modo per aprire la strada alla svolta "eco" della casa di moda che produce ancora molti dei suoi pezzi più pregiati utilizzando pelle vera. Certamente le alternative più sostenibili e meno crudeli della pelle ci sono e sono, senza dover ricorrere alle zucchine marcirebbero intorno ai vostri effetti personali. D'altronde la moda sostenibile è un trend in continua crescita in un mondo che pensa sempre più in green. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su