TUTTO NEWS

“La ragazza che non può sorridere” oggi è una modella e influencer

Nata con una malattia che non le permette mai di sorridere, da piccola era bullizzata dai compagni

“La ragazza che non può sorridere” oggi è una modella e influencer

Immaginate di non poter mostrare mai un sorriso: in nessuna foto, in nessuna occasione di vita reale, l’unica cosa che potete fare è mostrarvi corrucciati, anche se il vostro cuore esplode di gioia. Questo è il destino toccato a Tayla Clement, una giovane donna di 24 anni, bullizzata durante la sua infanzia, ma che oggi è una modella affermata e felice.
Tayla ha la sindrome di Moebius, che le causa una paralisi facciale a causa del sottosviluppo di alcuni nervi della faccia;  non è in grado di sollevare gli angoli della bocca o di alzare le sopracciglia, né di muovere il labbro superiore. A 11 anni si è sottoposta a un difficile intervento, ma senza trarne grossi benefici. Per superare le prese in giro e accettare la sua situazione, la ragazza ha iniziato un percorso di meditazione e accettazione, ha deciso di aprire un profilo Instagram, chiamato “The girl who can’t smile”, che oggi è seguito da più di 25.000 persone. Qui Tanya condivide parte della sua vita e del suo nuovo lavoro: è diventata una modella di successo ed è chiaramente felicissima del suo traguardo. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su