Gli Autogol a 105 lanciano il loro primo libro “Storia buffa dello Sport”

In libreria da mercoledì 6 aprile, una raccolta imperdibile delle parodie di culto firmate Michele Negroni, Alessandro Iraci e Alessandro ‘Rollo’ Trolli.

Gli Autogol  a 105  lanciano il loro primo libro “Storia buffa dello Sport”

“All’intervallo si gioca solo a soccer, ma Michael non è esattamente un campione, anzi: è una vera schiappa. La verità è che non è proprio il suo sport. Ogni volta che si trova solo davanti alla porta sbaglia clamorosamente e tutti i compagni italiani gli urlano: “Mai gol! Mai gol, Jordan! Non fai mai gol! Mai gol, Jordan!”. Mai-gol-Jordan. Da quel momento per tutti non sarà più Jeffrey, ma “Maigol”, un nome che col tempo la pronuncia americana trasformerà in Michael. Ma questa è un’altra storia”

Gli Autogol lancinao il loro primo libro “Storia buffa dello sport”. In principio fu il web, dove tre amici appassionati di sport si scoprono dei veri talenti delle imitazioni e delle parodie dei personaggi sportivi più importanti in Italia e nel mondo. Poi arrivò Radio 105, dove Michele Negroni, Alessandro Iraci e Alessandro ‘Rollo’ Trolli conducono un programma di successo dedicato proprio alla loro specialità: far ridere (a crepapelle) i tifosi del pallone, ma non solo.

Il giornalista Federico Buffa, il mito del basket Michael Jordan, Stephan El Shaarawy, Cristiano Ronaldo, Antonio Cassano, Guido Meda, Valentino Rossi, Francesco Totti, Adriano Galliani e naturalmente Antonio Conte: sono loro – e tanti altri – i super campioni e i personaggi finiti nel mirino degli Autogol grazie a una lunga serie di video cliccatissimi e di memorabili gag radiofoniche. Perché, come ha detto (il vero) Buffa degli Autogol, sono “meglio dell’originale”.

Ora, la Storia buffa dello Sport raccontata dai tre è diventata un libro edito da Mondadori. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su