Music Biz

La reunion dei Take That ci sarà: Robbie Williams torna nella band per un concerto in streaming

I proventi del concerto verranno dati in beneficenza contro il Coronavirus.

La reunion dei Take That ci sarà: Robbie Williams torna nella band per un concerto in streaming

Qualche voce lo stava già suggerendo: prima o poi ci sarebbe stata un'altra reunion dei Take That che avrebbe compreso anche Robbie Williams. Sembrava, però, che i fan avrebbero dovuto aspettare fino al 2022, anno in cui si festeggerà il 30esimo anniversario dell'uscita dell'album di debutto della band Take That & Party, avvenuta il 17 agosto 1992. E invece la reunion si terrà prestissimo: il 29 maggio 2020!

L'annuncio è stato dato dalla pagina Instagram della band, che ha pubblicato un video di presentazione dell'evento. Il concerto sarà "in lockdown", ossia vedrà Robbie Williams, Gary Barlow, Mark Owen e Howard Donald in collegamento dalle loro case. Il ricavato del concerto verrà donato in beneficenza per continuare la lotta contro il Coronavirus.

Grande assente è Jason Orange, che nel 2014 si è ritirato dalle scene per dedicare il tempo alla sua vita privata. L'ultima reunion della band, invece, era avvenuta nel 2018, quando si erano ritrovati alla finale della versione britannica di X Factor.

I membri del gruppo, comunque, sono tuttora in buoni rapporti, tanto che, ad esempio, qualche settimana fa Robbie e Gary si erano esibiti insieme (ognuno da casa propria) sul brano Shame, un loro duetto contenuto in In and Out of Consciousness: The Greatest Hits 1990-2010 di Williams.

Il concerto del 29 maggio verrà trasmesso, dalle 21, sui canali Youtube e Facebook di Meerkat Music.

Ascolta la nostra web radio dedicata ai grandi classici!

 



Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su