Music Biz

Emma: "Io all'Eurovision massacrata per il mio look, i Maneskin osannati"

La cantante è ripartita da Lignano Sabbiadoro con la data zero del suo tour

Emma: "Io all'Eurovision massacrata per il mio look, i Maneskin osannati"

Emma

Emma riapre ufficialmente la stagione dei tour dal vivo post-Covid. La cantante dopo la data zero di Lignano Sabbiadoro giovedì sera, sarà protagonista di un doppio show evento a Verona e poi in giro per l'Italia. Una festa per i suoi dieci anni di carriera e l'occasione per togliersi qualche sassolino dalle scarpe. "Su di me ci sono ancora pregiudizi e anche sessismo - dice - all'Eurovision venni massacrata per una mutandina in vista, Damiano a petto nudo e tacchi lo hanno definito un figo".

Domenica e lunedì, in una versione sdoppiata per dare modo di distanziare il pubblico secondo le direttive anti-Covid, andrà finalmente in scena l'evento all'Arena di Verona che si sarebbe dovuto tenere l'anno scorso in coincidenza con i dieci anni di carriera. "Come ospiti ci saranno Alessandra Amoroso, Loredana Berté e Dardust, mentre per le date in giro per l'Italia tutti i ragazzi di X Factor apriranno le mie date. Purtroppo per una questione Covid non potranno esserci i gruppi".

 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su