Music Biz

I BTS si prendono una pausa

I campioni del K-pop sospenderanno le attività.

I BTS si prendono una pausa

BTS

La Hybe, nuova incarnazione della Big Hit Entertainment, etichetta di riferimento del K-pop fondata nel 2005 dal manager, produttore e discografico Bang Si-hyuk, per mezzo di una nota ufficiale ha annunciato la temporanea sospensione delle attività dei BTS, i campioni del pop coreano recentemente tornati a esibirsi in presenza sui palchi tra Seul e Stati Uniti: assolti gli impegni previsti dai calendari dei tour “Permission To Dance On Stage” e “Jingle Ball Tour”, i sette elementi del gruppo si prenderanno una pausa, la prima prevista delle loro agende dal break del 2019.

“Vorremmo informarvi che i BTS stanno pianificando di prendersi un secondo periodo di riposo, ufficialmente il primo dal 2019, dopo aver completato i loro impegni programmati per il BTS Permission To Dance On Stage-LA e l’edizione 2021 del Jingle Ball Tour”,si legge nella nota: “La band è rimasta attiva a beneficio dei propri fan nel 2020 e nel 2021, nonostante l’emergenza sanitaria da Covid-19, ottenendo risultati sbalorditivi e riconfermandosi tra gli artisti più rilevanti a livello mondiale”.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su