Music Biz

Alcuni media stanno attaccando Adele

"Ha mentito, capricci da star: non ha rimandato i concerti per il Covid", scrivono alcuni giornali.

Adele scoppia in lacrime: ecco perché

Su Adele si sta abbattendo una bufera. La cantante ha cancellato tutti i concerti a Las Vegas, con tanto di video sui social in cui piangeva. In realtà, secondo Tmz che ha raccolto le voci del Caesars Palace (dove avrebbe dovuto esibirsi), quelle lacrime sarebbero di coccodrillo. Pare infatti che i veri motivi siano legati ai capricci: "Non le piacevano set, coro, audio e tante altre cose dello show".

Dalla direzione del Caesars, dove si dicono "scioccati", arriva dunque un'altra versione: "La troupe ha lavorato duramente ma Adele non era mai stata soddisfatta dei risultati. Per quanto riguarda il Covid non è vero, tutta la squadra dell’artista era pronta". Non solo. Il "Sun" rincara la dose. Parla di Adele come una maniaca dei dettagli, che cambiava continuamente la scaletta ed era sempre pronta allo scontro: "Le veniva il panico per ogni piccolo intoppo. Era sempre nervosa e il suo ultimo litigio con la designer l’ha mandata nel caos". Sempre secondo il tabloid inglese, la querelle con la scenografa Esmeralda Devlin sarebbe stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Durante lo spettacolo la cantante sarebbe dovuta stare in mezzo a una piscina, ma ha paragonato il progetto finale a un "vecchio stagno" e si è rifiutata di farlo. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su