Music Biz

Kanye West paga la moglie per non partecipare a uno shooting di un brand rivale

Il rapper ha versato alla sua Kim Kardashian un milione di dollari.

Kanye West paga la moglie per non partecipare a uno shooting di un brand rivale

Com’è noto, Kanye West è proprietario di un brand di abbigliamento di nome Yeezy: di recente, un’azienda rivale ha chiesto a sua moglie Kim Kardashian di fare uno shooting con loro e lei aveva pensato di accettare. Ma Kanye le ha chiesto di non farlo e lei ha capito le sue ragioni: sembra infatti che la suddetta azienda, il cui nome non è stato reso noto, copi di continuo le creazioni di Yeezy, dai colori fino ai design.

Per West vedere sua moglie indossare gli abiti copiati sarebbe stato davvero troppo: “Questo brand mi ha offerto un milione di dollari per pubblicare un post su Instagram - ha spiegato in proposito Kim Kardashian durante la conferenza DealBook del New York Times - ho pensato ‘ok, è facile, devo solo indossare i vestiti che sceglierei io stessa, tutto ciò che volevo, è una cosa veloce’. Ma quando l’ho detto a Kanye, lui mi ha chiesto di non farlo per una questione di rispetto. Non credo abbia torto… copiano tutto. Ho capito perché me lo ha chiesto e così ho felicemente rifiutato”.

West ha talmente apprezzato il gesto di sua moglie nei suoi confronti che ha deciso di ricompensarla con la stessa cifra che avrebbe ricevuto dal brand in questione: nel giorno della festa della mamma, Kanye ha regalato a Kim un assegno da 1 milione di dollari con l’aggiunta di un contratto per diventare co-proprietaria di Yeezy. Nel biglietto d’auguri, il rapper ha scritto: “Grazie per non aver postato con l’altro brand”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
105 Hits
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Trap
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb