Regalati un film

5 misteri di fantascienza che ti lasceranno a bocca aperta

Tra questi, un caso tutto italiano...

Il mistero del lago degli scheletri

Tutti amiamo ascoltare racconti più o meno fantastici, cercando di trovare anche una sola prova della loro effettiva esistenza. Questi cinque misteri che ti raccontiamo oggi sono quelli più accreditati dagli esperti di fantascienza e paranormale.

Sta a voi scegliere di crederci o meno.

A noi hanno davvero stupito!

Mistero n.1: Elvis Presley era un’entità aliena

Proprio così, hai letto bene.

Secondo alcuni esperti, la storia di Elvis sarebbe così strana da renderlo un possibile alieno sulla terra. In particolare si punta il dito su alcuni strani eventi legati all’artista: il gemello che nacque con lui morì subito dopo e, la stessa notte (8 febbraio 1935), testimoni giurano di aver visto un’intensa luce avvolgere tutta la casa di Elvis. Un brutto presagio? Non finisce qui. Oltre la luce, arrivarono anche i suoni, così intensi da far pensare a un atterraggio alieno nelle vicinanze della casa Presley. La vicenda viene riportata dallo stesso padre di Elvis, le cui affermazioni fanno pensare a molti che il figlio potrebbe non essere morto in realtà, ma essere stato rapito dagli alieni. La sua morte è, in effetti, un mistero.

Ma forse nessuno saprà mai la verità.

http://105.virtualcms.it/userUpload/Corbis4215272676.jpg

Mistero n.2: il caso Blue Book Collection

Blue book Collection è un sito che ha fatto discutere molto gli studiosi di livello mondiale.

Raccoglie tutti i casi di ufologia raccolte da esperti e da persone semplici e li mette a disposizione di tutti, online. Gli avvistamenti hanno date che vanno dal 1947 al 1969 e sono più di 12mila. La cosa stupefacente è che c’è davvero moltissimo materiale da visionare: guardate con i vostri occhi, rimarrete a bocca aperta nello scoprire quante entità aliene sembrano aver solcato i cieli terrestri. Crederci o meno? A ognuno la scelta!

http://105.virtualcms.it/userUpload/misteri_alieni.jpg

Mistero n.3: Padre Carlo Crespi e le incognite dell’archeologia

Un mistero tutto italiano.

Il religioso milanese fu al centro di molte scoperte sensazionali in campo archeologico, tutte apparentemente inspiegabili. Visse come missionario in Ecuador e fu qui che, facendosi amiche le civiltà indigene, riuscì ad avere come doni decine di manufatti archeologici risalenti a un’epoca sconosciuta. Anche oggi non sappiamo nulla della loro derivazione, si sa solo che furono rinvenuti in una grotta, a una profondità di circa 800 metri. Le placche d’oro e i segni riportati fanno pensare a civiltà mesopotamiche, ma resta a oggi un grande mistero. Chi realizzò le opere? Dove e quando? Fu creato un museo per contenerle tutte, ma prese misteriosamente fuoco nel 1962, distruggendo quasi tutta la collezione. I pezzi rimasti sono stati nascosti in luoghi sconosciuti. Oggi ci restano solo le fotografie scattate in quegli anni.

http://105.virtualcms.it/userUpload/padrecrespi.jpg

Mistero n.4: il lago degli scheletri

Il lago ghiacciato Rookpunf si trova in India ed è avvolto da un mistero. Essendo ghiacciato, quando la temperatura si alza, il ghiaccio sciolto porta in superficie tutto quello che ha raccolto nel tempo. Ed ecco che la storia di circa 3mila anni fa viene alla luce solo ora. Nel lago sono state ritrovate decine di ossa umane, sparse nella superficie. Il mistero è rimasto per anni sconosciuto: chi erano quegli uomini? Forse soldati morti in battaglia? Semplici uomini alla ricerca di cibo?

La verità sembrerebbe essere stata scoperta nel 2004: grandi ferite nel cranio fanno riportare la causa della morte a una grandinata eccezionale di circa 3mila anni fa. Chicchi così grandi da lesionare e uccidere quelle persone. Ma può essere possibile? Resta un po’ di mistero, quello che sappiamo è che il lago nasconde ancora molte storie da portare in superficie.

http://105.virtualcms.it/userUpload/lago_ghiacciato_e_ossa.jpg

Mistero n.5: i 60 bambini che videro gli alieni

Questa storia viene dallo Zimbabwe.

Il 16 settembre del 1994 60 bambini di una scuola videro degli UFO atterrare nel giardino esterno della struttura e incontrarono gli alieni. Pochi giorni prima molti cittadini annunciarono gli avvistamenti e di quella giornata restano i molti disegni dei bimbi, che hanno voluto ritrarre l’occasione, rimasta nella loro memoria.

Alcuni ricercatori intervistarono i bambini per capire cosa ci fosse di vero e straordinariamente tutti riportarono dettagli precisi e simili. Una cosa che tutti capirono fu che gli alieni erano lì per portare un messaggio: gli uomini stavano facendo male alla terra. Inizialmente i bimbi si dissero spaventati, poi capirono le buone intenzioni degli sconosciuti e comunicarono con loro per un lasso di tempo di 15 minuti. Vera o meno, rimane una storia collettiva di grande impatto.

http://105.virtualcms.it/userUpload/bimbiealieni.jpg

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
105 InDaKlubb
 
105 Story
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
105 Classics
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Estate
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 

Playlist tutte