Il Festival dichiara guerra all'intonazione

La cantante Nada
Sanremo è stonato. Salvo eccezioni - Milva, Antonella Ruggiero e pochi altri –, la prima serata del Festival verrà ricordata come la sagra della nota calante. I più imprecisi, per usare un eufemismo, sono stati i Facchinetti, vale a dire Dj Francesco, oggi semplicemente Francesco, e papà Roby, una vita nei Pooh e un’ostinazione all’acuto fuori portata davvero inspiegabile. Da una parte l’urlo transgenerazionale dei Facchinetti, un monumento alla stecca, e dall’altro il ritorno cripto-punk di Nada, che tradendo le romantiche aspettative di Pippo Baudo ci ha regalato uno dei momenti più inquietanti del Festival.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su