Vinci "Moon Landing"

Speciale James Blunt

Guarda il video di "Bonfire Heart", scopri le nuove canzoni della superstar britannica e VINCI la tua copia in Cd del nuovo album "Moon Landing".

Vinci "Moon Landing"

La quarta volta di James Blunt. Classe 1974, questa strana creatura del music-business britannico, personaggio schivo e pacato quanto basta a renderlo paradossalmente trasgressivo, specie se confrontato ai suoi colleghi – e alle colleghe (!) – d’Oltremanica e d’Oltreoceano, è tornato finalmente all’attacco delle classifiche e dell’airplay radiofonico globale con il suo quarto album “Moon Landing”. Mr. Blunt, è l’antistar per antonomasia, un’antistar da 18 milioni di album venduti (nonché 20 milioni di singoli) con un dono incredibile, quello di saper raccontare se stesso con melodie rock che non temono l’usura del tempo. Come Back To Bedlam, il trionfale debutto del 2004, e ancora più dei successivi All The Lost Souls (2007) e Some Kind of Trouble (2010), il nuovo disco è il coronamento del sodalizio artistico con il produttore degli esordi, Tom Rothrock, una vera leggenda della musica, ma anche il compositore e arrangiatore più affine all’immaginario espressivo di Blunt. Il lancio di “Moon Landing”, tuttavia, si è consumato sulla scorta del singolo Bonfire Heart, farina del sacco di James Blunt e di un hitmaker eclettico della scena meanstream a stelle e strisce, il leader dei One Republic Ryan Tedder.

18 marzo 2014: James Blunt in concerto a Milano. L’ex soldato Blunt, icona pop rock - con un passato nell’esercito del Regno Unito (!) – che in meno di 10 anni, tra la sua Londra e l’amatissima Ibiza, ha confezionato quattro album capolavoro che hanno raggiunto il cuore di milioni di fan in ogni angolo del pianeta, tornerà a esibirsi sul palcoscenico del Mediolanum Forum di Assago, alle porte del capoluogo lombardo, il 18 marzo del 2004. Sarà una grande occasione di riascoltare il repertorio di questo outsider del rock così come i nuovi brani, 11 canzoni – disponibili nelle consuete edizioni standard, deluxe e digitale – che per Blunt rappresentano “un forte ritorno alle origini”. Il suo segreto? Lo svela nel brano “Bones”, che recita: “Non sono mai stato bellissimo, non mi è mai piaciuto il suono della mia voce, non ero figo da adolescente, non ho mai dormito, ma avevo tanti sogni”. Parola di James Blunt.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Hits
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Vasco
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
105 Story
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Bau & Co
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 

Podcast tutti

Playlist tutte