Tutto News

Se il termometro misura 37° hai la febbre, lo dice una ricerca

Nel tempo, la temperatura corporea sarebbe scesa.

Se il termometro misura 37° hai la febbre, lo dice una ricerca

Spesso ci sentiamo senza forze, spossati e abbiamo la sensazione di avere la febbre. La misuriamo, ma il termometro non arriva a segnare neanche i 37 gradi. Pensiamo di essere solo un po' stanchi. E invece no: secondo una recente ricerca scientifica, la temperatura del nostro corpo sarebbe scesa nel tempo, e quindi 37 sarebbe già febbre e non una semplice alterazione. 

I medici dell'Università di Stanford, capitanati dalla professoressa Julie Parsonnet, hanno osservato circa 677.000 misurazioni dal 1862 al 2017, e hanno visto che il nostro corpo è più freddo rispetto al passato. Ecco perché quello che una volta non era considerata febbre, oggi lo è. 

Questa diminuzione della temperatura del nostro corpo potrebbe essere imputabile ai cambiamenti climatici. Negli ultimi 20 anni, infatti, questi hanno sottoposto la fisiologia umana a una trasformazione. C'è da dire che la temperatura corporea è diversa da individuo a individuo. Varia anche in base all'età e al momento della giornata in cui si misura. Ad esempio, di sera e dopo i pasti in genere è più alta. 

Insomma, quando si può iniziare a parlare di febbre? La media della temperatura osservata nella ricerca è di 36,6. Da questo momento in poi, possiamo dire che siamo entrati nella zona malattia. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Jovanotti
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Trap
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Hits
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb