TUTTO NEWS

Un topo in studio durante la diretta del GF: Signorini fugge a gambe levate

Uno scherzo di Malgioglio che ha fatto molto innervosire il conduttore

Un topo in studio durante la diretta del GF: Signorini fugge a gambe levate

Durante l’ultima puntata del GF andata in onda lunedì scorso, il povero Alfonso Signorini è stato vittima di uno scherzo apparentemente innocente di Cristiano Malgioglio con la probabile collaborazione degli altri ex della casa ospiti in studio. Il cantante ha liberato nel bel mezzo dello studio un finto topo dotato di ruote, ma tanto credibile da terrorizzare Signorini e farlo fuggire dietro le quinte in un amen. 

Signorini agitato, intima alla regia di mandare la pubblicità per riprendersi dallo shock e consentire la disinfestazione istantanea dello studio da cui va in onda la trasmissione, ma Patrizia de Blanck prova a tranquillizzarlo: “È uno scherzo”, ma l’ammissione non basta a riportare al pavido conduttore un respiro regolare e la calma interiore. Afferrato il topolino inerme per la coda la contessa sventola il finto ratto intimando a Signorini di tornare sul palco. Alla fine lui cede, vistosamente turbato e arrabbiato con gli artefici della burla. “Con te facciamo i conti dopo” dice rivolto a Malgioglio sputando fuoco dagli occhi.
La trasmissione riparte con il solito richiamo rivolto ai reduci in casa: “Vipponi”, ma questa volta il tono è teso e gli inquilini non sanno neanche spiegarsi il perché. Agli spettatori invece Signorini ha poi rivelato: “Io ho la fobia dei topi e delle mucche, queste cose non si fanno, ho rischiato di morire”. Ecco spiegata la corsa degna di un centometrista che ha fatto alla vista del topo, così accentuata da sembrare finta. Che si trattasse di una recita artefatta o di un vero attacco di panico? Ai posteri l’ardua sentenza.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su