Sai quale è la lettera più utilizzata dell'alfabeto italiano?

Vi siete mai chiesti infatti quale sia la lettera più usata? È una consonante o una vocale?

Sai quale è la lettera più utilizzata dell'alfabeto italiano?

Forse nessuno di voi se lo aspettava, ma la lettera che va più di moda è la “i”, seguita a ruota dalla “a”, dalla “o” e dalla “e”. Come si può notare, sono le vocali le più utilizzate.

Perché sono più in voga le vocali rispetto alle consonanti?

Le vocali sono più usate perché rendono e conferiscono il testo e la lettura del testo molto più leggero e scorrevole quando si legge. Mentre, al contrario, le consonanti lo rendono meno scorrevole, come se di fronte ci trovassimo un muro di parole difficile da scavalcare.

Se prendiamo, infatti, come esempio le consonanti meno usate nella lingua italiana, come la “j”, la “x”, la “w” e la “k”, ci rendiamo conto come queste consonanti straniere possano formare un muro di lettere e parole che rendono difficile la lettura. O almeno, la rendono meno scorrevole.

Le vocali, quindi, sono più usate per il semplice motivo che un testo, in questo modo, è più facile da leggere. La lettura e la scrittura del nostro alfabeto sono quindi facilitate dalla presenza di vocali.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
105 Trap
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
Radio Festival
 

Playlist tutte