tutto news

Polemica in Germania per il primo asilo nido vegano

Si chiama “Mokita” e prevederà anche visite alla scoperta della bellezza del mondo animale. Ma molti sono contrari alle scelte alimentari di questa scuola.

Polemica in Germania per il primo asilo nido vegano

L’ora della pappa per i più piccini è un momento molto delicato e richiede non poca attenzione da parte delle premurose mamme. Ora che anche in Germania sta per aprire un asilo nido con menù vegano per i piccoli ospiti, sono arrivate anche le polemiche del caso.

L’asilo “della discordia” sarà inaugurato il prossimo agosto a Francoforte e avrà un nome emblematico: “Mokita”. Cosa vuol dire? C’è un significato ben preciso dietro questa scelta, perché la parola dal suono simpatico, nella lingua dei Papua Nuova Guinea si traduce così: "la verità che tutti conoscono ma nessuno pronuncia".

Insomma, abbiamo una chiara provocazione (da parte dei fondatori dell’asilo) nei confronti di chi consuma carne a buon mercato pur non avendo certezza della sua provenienza.

E così, nel 2013, è nata l’idea di un luogo in cui anche i bimbi potessero sperimentare lo stile di vita “veggie”. Ma non sarà un po’ troppo presto per fare a meno di determinati nutrienti?

Stando a quanto dichiarano gli ideatori di “Mokita”, i pasti dell'asilo saranno ben pianificati e faranno uso di prodotti regionali e di stagione. Inoltre, in questo asilo i bambini potranno sperimentare la bellezza del mondo animale, attraverso gite nelle zone verdi di Francoforte.

La scelta alimentare dell’asilo, però, sta facendo discutere l’opinione pubblica e persino i politici si sono espressi in merito. La German Nutritional Society (DGE) ha dichiarato:

"Siamo molto scettici su questa iniziativa. Anche se non raccomandiamo ai genitori di allevare bambini vegani, se si sceglie è necessario farlo con un alto livello di conoscenze e l'uso aggiuntivo di integratori".

Intanto le autorità cittadine di Francoforte hanno comunicato di aver dato all'asilo il permesso di aprire ma che sottoporranno i bambini a regolari esami medici per accertarsi che sia tutto sotto controllo.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su