Tutto News

Roma, rapper sale in cabina guida nella metro B e fa diretta Instagram indisturbato

A documentare la facilità con cui è possibile introdursi nell'abitacolo di comando di un vagone della metropolitana, è stato Manuel Gastrite, meglio noto come Gast: "È stato solo un gesto artistico"

Roma, rapper sale in cabina guida nella metro B e fa diretta indisturbato

Diretta video Gast (Credits foto: YouTube)

"M'hanno preso a lavorà in metro": con queste parole Manuel Gastrite, rapper romano meglio noto come Gast, inizia il racconto della sua avventura nella cabina di guida del convoglio della linea B di Roma. Il cantante è riuscito infatti a documentare la facilità con cui chiunque può intrufolarsi alla guida di un convoglio: nessuno infatti si è accorto di nulla.

Il video che documenta l'assenza di controlli, una diretta su Instagram, dura ben 13 minuti e mostra la facilità con cui è possibile prendere possesso della cabina del conducente della Metro B di Roma, tra le fermate di Castro Pretorio e Monti Tiburtini.

Come riporta Repubblica, il rapper Gast è entrato indisturbato nell'ultimo convoglio, la cabina di comando, della direzione opposta a quella in cui viaggiava il treno, totalmente indisturbato. Nel video ride, scherza, inquadra i comandi e i monitor di sicurezza, prendendosi gioco dei controlli.

"Si potrebbero anche mettere bombe", dice. Intanto, in seguito all'eco riscossa dal video, Atac ha aperto un'inchiesta per verificare l'accaduto e accertare le responsabilità. Mentre Gast ha spiegato che il suo è stato solo un gesto artistico.

In evidenza

Salmo: le nuove date

Salmo: le nuove date

La data evento di Salmo allo stadio San Siro di Milano, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, è ...

 

VIDEO

WEB RADIO

105 HipHop & RnB
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Trap
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Dance 90
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
MUSIC STAR Coldplay