Tutto News

Meghan Markle: possibile parto anticipato per una malattia

La duchessa di Sussex potrebbe partorire in anticipo a causa di una malattia: lo dice un’esperta.

Meghan Markle: possibile parto anticipato per una malattia

Il primogenito di Meghan ed Harry dovrebbe nascere in aprile. Ma secondo alcune voci che si stanno diffondendo in questi giorni, la data del parto potrebbe essere anticipata di qualche settimana.

A sostenere questa possibilità è Liz Halliday, un’ostetrica della clinica Private Midwives, intervistata dal Daily Mail. La Halliday, infatti, ha ritiene che la duchessa potrebbe essere affetta da una particolare malattia, detta “sindrome di ipermobilità articolare”.

L’ostetrica, osservando le numerose foto di Meghan che circolano in rete, dove spesso la futura mamma tiene la mano sul pancione, ha notato che il pollice della duchessa tende a restare innaturalmente sempre sollevato. Effetto che potrebbe essere dovuto alla maggiore estensione delle articolazioni provocato da questa sindrome.

Se effettivamente Meghan dovesse avere questa sindrome, inoltre, con l'avanzare della gravidanza andrebbe incontro anche ad un progressivo aumento del rilassamento dei muscoli pelvici, tale da non consentirle di portare a termine la gestazione fino alla data presunta e anticipando il parto di qualche settimana.

(Credits photo: Instagram)

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
Radio Festival
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 

Playlist tutte