#grex #whatashock

Le prime foto dell'unità di ricerca speciale alla ricerca del G-Rex impegnata in queste ore a Milano.

Nuovi aggiornamenti sul caso dalla redazione di Shock News 24

Questo 2017 sarà ricordato per gli avvistamenti del Gigantophis Rex, il rarissimo esemplare di G-Rex vissuto nell'Eocene, che dall'Asia si sarebbe diretto verso l'Europa ed è stato avvistato proprio in queste ore sul territorio italiano.

Secondo le informazioni raccolte da Shock News 24, il primo ad avvedersi della sua presenza in Lombardia è stato uno scienziato, il dottor Samuele Lettieri, che dal suo osservatorio montano ha visto l'enorme rettile correre in direzione delle Prealpi verso Bergamo e procedere verso sud, direzione Milano: "il G-Rex è così veloce da coprire grandi distanze in pochissimi secondi, seminando devastazione ad ogni passo".

L’Unità di Ricerca G-Rex è impegnata a seguirne ogni traccia e spostamento. In questi giorni agenti della URGR sono stati visti battere la città per effettuare rilievi e verifiche. Non hanno rilasciato alcuna dichiarazione ancora, ma si pensa stiano cercando di valutare i rischi in caso dell’ormai sempre più temuto passaggio del G-Rex nella città meneghina.

"Si raccomanda alla cittadinanza di non parcheggiare lungo la strada perché la sua forza d'urto distrugge ogni cosa incontrata lungo il cammino", così si conclude il lancio di Shock News 24.

Attivati anche due hashtag (#grex #whatashock) per fornire rapidi aggiornamenti sui social a disposizione anche di coloro che vorranno segnalare avvistamenti e aiutare l'unità di ricerca.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Classics
 
105 Estate
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Zoo Radio
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Story
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 2k & More!
 

Podcast tutti

Playlist tutte