Gallery

Sanremo 2018, i Negramaro con Max Brigante a Casa Sanremo: le foto

Giuliano Sangiorgi e Andro sono passati a 105 Mi Casa per raccontarci l'emozione del loro ritorno sul palco dell'Ariston a 13 anni di distanza dall'ultima apparizione.

I Negramaro, super protagonisti della terza serata di Sanremo 2018, sono passati a Casa Sanremo per una chiacchierata a 105 Mi Casa. A raccontare a Max Brigante tutta l’emozione provata per il ritorno sul palco dell’Ariston sono stati Giuliano Sangiorgi e Andro. La band salentina mancava al Festival dal 2005, quando gareggiarono tra i Giovani con “Mentre tutto scorre”. E, a proposito di cose che scorrono, da allora ne è passata di acqua sotto i ponti. Oggi il gruppo pugliese è uno dei più apprezzati d’Italia e la prossima estate farà il suo primo tour negli stadi.

A Sanremo, oltre a cantare il loro ultimo singolo, “La prima volta”, hanno regalato uno spettacolare duetto con Claudio Baglioni sulle note della sua “Poster” in versione rivisitata: “Abbiamo lavorato tanto con tutti i Negramaro per produrre il brano – spiega Sangiorgi - per l’enorme rispetto che abbiamo della tradizione italiana e della musica bellissima che Claudio ci ha proposto di suonare”. Un lavoro così importante che quello suonato sembrava proprio un pezzo della band salentina: “Sono le grandi canzoni che sanno scrivere i grandi”, aggiunge il frontman.

Alla fine il pubblico gli ha riservato un’ovazione: “Non ci aspettavamo di vedere tanta gente in piedi nel teatro, è stata una grande sorpresa”, confessa Andro. “In Italia, la standing ovation a Sanremo è come un Oscar. A me sono spuntate le ali come nel video di ‘Fino all’imbrunire’”, gongola Sangiorgi.

Insomma, questo ritorno nella località ligure ha regalato solo gioie per i Negramaro: “La cosa bellissima – racconta Andro - è che, dall’atmosfera che si respira, sembra che Sanremo riunisca l’Italia per una settimana. Sono i Mondiali della canzone. Vivere queste emozioni in prima persona qui, dopo 13 anni, è una figata. Mi è piaciuto l’affetto che abbiamo ricevuto. E’ stato un sogno, un’altra prima volta”.

Per loro questa 68esima edizione del Festival è decisamente da promuovere, così come Claudio Baglioni e tutto il cast: Mi ha sorpreso un casino Claudio. Lo conosciamo e sappiamo che è una persona di un’ironia incredibile. Non sapevo con che volto si sarebbe palesato. Invece ha fatto vedere subito che poteva andare a gattoni per il palco con Favino. Solo i giganti possono farlo”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
105 InDaKlubb
 
105 Estate
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Prince
 

Playlist tutte