Instancabile Mika, dopo X Factor un album e un tour

La rivelazione del talent musicale traccia il bilancio della sua esperienza televisiva e dichiara la sua intenzione di tornare subito al lavoro dopo lo show

Mika negli studi di Radio 105

La rivelazione del talent musicale traccia il bilancio della sua esperienza televisiva e dichiara la sua intenzione di tornare subito al lavoro dopo lo show

Opinion leader. Se poco meno di un milione di telespettatori (di media!) segue X Factor, una buona parte del merito è delle opinioni di Mika. Il cantante di origini libanesi, infatti, è stata la rivelazione della nuova stagione televisiva del talent musicale e così, se il piccolo lord della scena pop, al secolo Michael Holbrook Penniman Jr., parla, è giusto dargli ascolto.
 
Il bilancio. A Tv Sorrisi & Canzoni, Mika ha affidato (in perfetto italiano) un bilancio della sua prima esperienza da giudice di X Factor: "Un’esperienza folle. Pochi mesi fa non sapevo nemmeno pronunciare la parola "grazie". E adesso… non ci posso credere, il programma è quasi finito! Mi sento ancora come se stessi iniziando. Speravo che le ragazze arrivassero tutte in finale – aggiunge poi parlando del suo giovane team di "assistite" in gara -. So che era improbabile ma devi sempre partire con quell’intenzione. Va bene così, ho lavorato con le ragazze in modo che ciascuna guadagnasse qualcosa da quest’esperienza".
 
La musica prima di tutto. Mika però rivendica il suo ruolo da musicista e così è utile da parte sua una precisazione sui programmi per il futuro: "Ora ho un album da fare e ci vorranno molti mesi. E poi un tour. Non è un sì o un no – dice riferendosi a un bis a X Factor -. E’ stata un’esperienza bellissima. Ma io faccio dischi, sono un musicista. E voglio continuare a esserlo".
 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su