Music Biz

Vasco Rossi commenta il Coronavirus: "In California pochi casi perché il tampone costa 3200 dollari"

Il Blasco ha pubblicato un post su Instagram.

Vasco Rossi commenta il Coronavirus: "In California pochi casi perché il tampone costa 3200 dollari"

Anche Vasco Rossi ha commentato l'emergenza Coronavirus, che in queste settimane ha preoccupato l'intera nazione: scuole chiuse e eventi annullati sono solo alcune delle precauzioni attivate in Italia.

Il Blasco ha pubblicato un post su Instagram, dove dice la sua sul perché nel nostro Paese vengono indicati così tanti casi, mentre, in altri stati, come ad esempio la California, gli infetti registrati sono molto meno.

"Corona ..che..è arrivato anche in California.. i casi accertati sono pochi !?" scrive il rocker sul post: "anche perché i tamponi costano 3.200 dollari (si avete capito bene) e naturalmente pochissimi possono o potranno permettersi di farlo."

"Ecco spiegato il motivo per cui magicamente qui l’emergenza non è grave come da noi in Italia" continua Vasco, che nella foto indossa una mascherina nera con disegnate due mani.

Vasco commenterà ancora la situazione?

Ascolta la nostra web radio dedicata a Vasco Rossi?

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su