Music Biz

Miley Cyrus canta "Wish you were here" dei Pink Floyd ed è imperdibile

La popstar è stata ospite (da casa) del "Saturday Nitght Live".

Miley Cyrus canta "Wish you were here" dei Pink Floyd ed è imperdibile

Credits photo: Instagram/mileycyrus

Miley Cyrus è decisamente cresciuta da quando è diventata famosa interpretando il ruolo di Hannah Montana. Da allora ha pubblicato 6 album e ha recitato per diversi film e serie tv. Ha osato e sperimentato molto.

Ultimamente si è anche più volte avvicinata al rock, sebbene non sia il suo genere di appartenenza. Come è accaduto anche in questi giorni di lockdown. Miley, infatti, è stata ospite (da casa) del "Saturday Nitght Live" e per l'occasione la popstar ha scelto di cantare "Wish you were here", uno dei più grandi successi dei Pink Floyd.

Un'interpretazione emozionante, accompagnata dalla chitarra di Andrew Watt e con un effetto "fuoco" alle sue spalle. Non sono mancate, però, anche delle critiche dagli amanti del rock.

Visualizza questo post su Instagram

WYWH SNL

Un post condiviso da Miley Cyrus (@mileycyrus) in data:

Miley Cyrus aveva annunciato l'uscita del suo nuovo disco, il settimo, intitolato “She is Miley Cirus”, per quest'anno. Ma l'emergenza sanitaria in corso e una imprevista operazione alle corde vocali hanno rallentato la produzione. Perciò i fan dovranno attendere un po' più del previsto.

(Credits photo: Instagram/mileycyrus)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su