Music Biz

Giorgia Soleri si sfoga: "Non sono solo la fidanzata di Damiano dei Maneskin"

La giovane attivista e scrittrice ha pubblicato un libro di poesie.

Giorgia Soleri si sfoga: "Non sono solo la fidanzata di Damiano dei Maneskin"

Giorgia Soleri

Ci scherza sopra, ma in realtà c'è poco da ridere. Definita nel sottopancia "la fidanzata di Damiano dei Maneskin", Giorgia Soleri, dopo essere stata intervistata in una trasmissione, si sfoga sui social. La giovane attivista, modella e influencer ha parlato delle sue battaglie nel nome del girl power e per una proposta di legge sulla vulvodinia, patologia di cui soffre, ma anche del suo libro di poesie appena uscito, "La signorina nessuno". Durante tutta l'intervista, però, come hanno sottolineato molti sostenitori della Soleri, l'attenzione è sembrata essere più rivolta al suo ruolo di compagna della voce dei Maneskin, di cui più volte è stata mostrata l'immagine, che ai temi trattati. "Ma non sono senza nome! Mi chiamo la fidanzata di nome e di Damiano dei Måneskin di cognome! Come fate a non saperlo!?!", dice con ironia Soleri sui social.

Subito dopo rispondendo a un fan che scriveva di aver creduto che a soffrire di vulvodinia fosse Damiano, la Soleri scrive: "Oggi buttiamola in caciara e la chiudiamo così, perché sono troppo stanca fisicamente e mentalmente. A Roma è una bellissima giornata, è arrivata l’estate e il sole splende, io sono tornata a casa da poco (tra lavoro e commissioni) e sto leggendo un libro sdraiata sul divano con l’arietta fresca che entra dalla porta finestra aperta. E va bene così. Ma presto riaffrontiamo l’argomento, che di cose da dire ne ho fin troppe".

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su