Music Biz

Francesco Facchinetti: sui social scoppia un caso per un suo tweet sulle unioni civili

Sulla pagina social del conduttore era comparso un post contro i "nastri arcobaleno" di Noemi, ma il protagonista dichiara di non esserne l'autore

Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti: sui social scoppia un caso per un suo tweet

Francesco Facchinetti: sui social scoppia un caso per un suo tweet. Un vero e proprio giallo quello che riguarda il celebre conduttore che è finito nella bufera a causa di un tweet apparso sulla sua pagine ufficiale. Dopo l'esibizione di Noemi è arrivato il post "Una cosa che mi irrita è questo ostentare il sostenere i diritti delle coppie gay. Non ho nulla contro la cosa ma sembra veramente forzato" con chiaro riferimento ai nastri tricolori portati sul palco dalla cantante. Ovviamente il post ha scatenato un'ondata di proteste e di risentimento a cominciare dall'attore Alessandro Gassman. E a nulla è servito l a scelta di cancellarlo immediatamente. La rete non perdona ed il caso è andato avanti. Facchinetti è dovuto quindi tornare sul social ed a corredo di una foto tratta da uno spot girato per il Gay Village ha scritto: "Svegliarsi la mattina e scoprire che ce l'hanno con te per un tweet che non hai mai scritto. Indagherò". Ma il caso stenta a sgonfiarsi e Facchinetti è costretto a spiegarsi ancora: "Il tweet è stato scritto dal mio account, peccato che non l'abbia scritto né io né le persone che lavorano con me. Amen, succede anche questo. Non ho paura di dire quello che penso e non ho mai cancellato un tweet. Sull'argo,mento ho detto quello che pensavo in due live su FB".

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su