Music Biz

Lo stalker di Taylor Swift sarà monitorato col GPS per un anno

Nel 2016, Frank Hoover aveva minacciato di "mettere fine" a tutta la sua famiglia.

Lo stalker di Taylor Swift sarà monitorato col GPS per un anno

Lo stalker di Taylor Swift ha avuto dieci anni di libertà condizionale e uno di monitoraggio con un sistema GPS, che verificherà costantemente i suoi movimenti, certificando che rispetti la regola di non essere mai a meno di un miglio da Taylor o da componenti della sua famiglia. Frank Andrew Hoover era stato arrestato nel 2016, dopo aver mandato messaggi minatori a Taylor Swift e alla sua famiglia: erano tutti terrorizzati da lui. 

C'è da capirli: al papà di Taylor, Hoover aveva scritto che avrebbe "messo fine" a tutta la famiglia. Lei aveva chiesto un ordine restrittivo che lui ha ammesso di aver ripetutamente violato. Con la "probation" non andrà in carcere subito, ma al primo sgarro su una delle regole che gli sono state imposte dal giudice. Hoover dovrà anche sottoporsi a continui test psichiatrici, per verificarne i progressi, dovrà fare test anti-droga casuali e rinunciare al possesso di armi da fuoco.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Story
 
105 Classics
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Estate
 
105 2k & More!
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte