Music Biz

Iva Zanicchi contro Sanremo 2020: "Qualcuno ha messo un veto sulla mia presenza"

La cantante ha commentato la reunion dei Ricchi e Poveri.

Iva Zanicchi contro Sanremo 2020: "Qualcuno ha messo un veto sulla mia presenza"

Iva Zanicchi non sarà a Sanremo 2020, perché non l'hanno invitata.

La cantante, che lo scorso 18 gennaio ha compiuto 80 anni, è stata intervistata da Adnkronos e ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla 70esima edizione del Festival, che sarà condotta da Amadeus.

Tra i vari ospiti della kermesse ci saranno anche i Ricchi e Poveri, che torneranno finalmente in quartetto dopo quasi 40 anni dall'ultima esibizione insieme. Iva ha commentato: "Sono tornati pure i Ricchi e Poveri, ma a me non hanno proprio chiamato."

Ma Iva vede di buon occhio la partecipazione di altri cantanti, più grandi di lei: "Ormai non sono più nel giro, però mi consola la presenza di Ornella Vanoni, che ha qualche anno più di me. Lei in gara è tornata e quest'anno sarà ospite per un duetto con Alberto Urso. Quindi c'è speranza anche per me nei prossimi anni. Io il coraggio di andare in gara ce l'avrei eccome ma finché ci sono alcuni personaggi che hanno messo un veto sulla mia presenza non succederà."

La tristezza di non essere stata invitata, comunque, non impedirà alla cantante di essere una fedele telespettatrice: "Io il festival lo guarderò e auguro ad Amadeus ogni fortuna. Sanremo è l'unico evento che riunisce ancora intere famiglie davanti alla tv."

Ascolta la nostra web radio dedicata ai grandi classici!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su