Tutto News

Coronavirus: in India violenza e flessioni per chi esce senza permesso?

Secondo alcuni video, la polizia imporrebbe flessioni e squat a chi viola le restrizioni.

Coronavirus: in India violenza e flessioni per chi esce senza permesso?

L'emergenza coronavirus sta spaventando tutto il mondo e i provvedimenti per combattere la diffusione del contagio stanno diventando sempre più stringenti ovunque.

Anche in India le città sono state bloccate per contenere l'epidemia. Qui, secondo alcuni video diffusi recentemente, le forze dell'ordine starebbero prendendo provvedimenti molto severi per chi viene beccato in giro per strada senza permesso, eludendo la quarantena. Non di rado si verificherebbero anche episodi di violenza.

Secondo i video che circolano in rete, in città come Miumbai, Mau e Nagpur gli agenti di polizia sarebbero stati visti sgonfiare le gomme delle auto e picchiare le persone trovate in strada senza un valido motivo. Nel distretto di Nagpur (Maharashtra), ad esempio, pare che la polizia abbia costretto le persone a fare squat e flessioni sulla strada per punizione. E proprio per ordine della polizia, le persone finirebbero con l'essere raggruppate per eseguire gli esercizi, non rispettando le distanze di sicurezza.

(Credits photo: YouTube)

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Trap
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
105 Classics