AmiciStories

Best of Amici Stories, dodicesima puntata: con Bryan c’erano Michele Bravi, Garrison ed Elena D’Amario

Il serale si avvicina, gli allievi della scuola sono sempre più determinati: abbiamo parlato dell’ultima puntata di #Amici17 con tre ospiti.


Come ogni sabato pomeriggio Bryan ha fatto il punto della situazione su #Amici17 ad Amici Stories. Il serale si avvicina e gli allievi della scuola sono sempre più determinati ad accedere alla fase più attesa del programma. Di come si stanno comportando i ragazzi delle due squadre e molto altro abbiamo parlato on air con tre ospiti: il Maestro Garrison, la ballerina Professionista Elena D’Amario e il tutor, nonché amatissimo cantante, Michele Bravi.

I primi ad accomodarsi nello studio di Bryan all’interno della scuola più amata d’Italia sono stati Garrison ed Elena. La ballerina è entrata tra i professionisti di Amici dopo essere stata un’allieva della scuola e aver fatto numerose esperienze, anche all’estero. Garrison è stato sempre uno dei suoi punti di riferimento, non solo durante gli studi, ma pure quando ha iniziato a lavorare.

In onda ad Amici Stories si è sentito molto l’affiatamento esistente tra i due, un feeling speciale che è emerso dalle belle parole che hanno speso l’uno per l’altra, e viceversa, e dai tanti aneddoti che ci hanno raccontato, come quando Elena si trovava negli Stati Uniti, precisamente a New York, e Garrison le ha telefonato per dirle di mettersi al sicuro perché era in arrivo l’uragano Sandy. “Se c’è un secondo padre, quello sono io!”, ha detto il Maestro di ballo!

Dopo la simpaticissima coppia, a sedersi accanto a Bryan per un’altrettanto piacevole chiacchierata è stato Michele Bravi, che nella dodicesima puntata abbiamo visto seduto dietro al banco dei maestri di canto al posto di Carlo Di Francesco (che tornerà regolarmente tra i suoi colleghi sabato prossimo).
Il giovanissimo artista umbro, tutor dei cantanti assieme ad Annalisa e Giovanni Caccamo in questa edizione di Amici, ha parlato di cosa si prova a giudicare le performance dei ragazzi durante la sfida a squadre, ma anche di com’è nato e come è andato il duetto di Sanremo 2018 con Annalisa, terza classificata con “Il mondo prima di te”.

“Io ascolto le canzoni degli altri per sentirmi meno solo”, ha detto recentemente Michele Bravi a Luca, uno degli allievi della scuola. Bryan gli ha chiesto cosa significa: “Quando tu ascolti una canzone – ha risposto il tutor - è perché qualcuno ha trovato le parole che non trovavi, qualcuno ha detto le cose come tu non avresti saputo fare. Quindi è come se un po’ parlassero di te, tu senti quelle canzoni per sentirti meno solo, per trovare chi ha la tua stessa sensibilità. E’ un po’ una terapia”.

Bravi ha rivelato a Bryan anche qual è stato il primo disco in assoluto che ha comprato quando aveva solo 12 anni. Volete sapere di che album si tratta? Riascoltate la replica di Amici Stories >> REPLICA AMICI STORIES – 24 FEBBRAIO

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Prince
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
105 Hits
 
105 Story
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
105 Dance 90
 
105 Estate
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Classics
 

Playlist tutte