Tutto News

Lega il nipote di 7 anni a una corda e lo cala nel vuoto per salvare il gatto

L'amore per gli animali ha spinto questa donna a fare un gesto pericolosissimo.

Questa storia di profondo amore per un gatto arriva dalla Cina. Un felino, come capita spesso, salta (o cade accidentalmente) nel balcone del piano sottostante l'abitazione in cui viene accudito. Non essendoci nessuno in casa del vicino, la nonna proprietaria del gatto decide di legare suo nipote di 7 anni a una corda e di calarlo nel vuoto per salvare l'animale. Un gesto pericolosissimo. Per fortuna tutto si è svolto senza feriti, o peggio: il felino è stato salvato e il bimbo non ha riportato lesioni. 

Le foto dell'accaduto hanno fatto presto il giro del mondo, facendo infuriare molte persone. La nonna, infatti, è stata pesantemente attaccata e criticata per quello che ha fatto. La donna si è difesa dicendo che sulle prime non si era resa conto del pericolo: solo dopo aver visto i video che sono stati girati dalla strada ha capito la follia del suo gesto. Ma si è giustificata anche dicendo che alla fine tutto si è svolto per il meglio.

In queste circostanze basta chiamare i Vigili del Fuoco, pronti a recuperare gli animali in difficoltà. Sottoporre un bambino a una cosa del genere è molto rischioso. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su