TUTTO NEWS

Sapete che esiste un calcio che si gioca sui pendi?

Il “calcio alpino” si gioca su un campo in discesa (o in salita)

Il calcio è un gioco che si pratica in piano da che mondo e mondo, ma a Montafon, località montana austriaca, gli abitanti si sono inventati uno sport assurdo: il "calcio alpino estremo". Le regole sono le stesse del calcio, l’unica differenza è che il campo è in pendenza, visto che si gioca tra i monti e il campo è decisamente più impegnativo da gestire.
"Chiunque può giocare sui campi in piano - spiega Alois Ganther, allenatore della squadra Supa Burschis - a Montafon giochiamo solo sui pendii più ripidi che troviamo". L’idea, un po’ malsana, è stata di Franz Mair e Peppi Knunz, che nel 2014 durante i mondiali di calcio hanno avuto l’intuizione: “Guardavamo le partite e le trovavamo noiose, il modo in cui giocavano non era difficile abbastanza per noi. Se i calciatori corressero su e giù per le nostre montagne, allora sì che rimarrebbero davvero senza fiato". Ed ecco il calcio alpino. Non è uno sport per tutti, infatti è decisamente più pericoloso del normale calcio e anche più impegnativo, si rischia di rotolare a valle in un attimo! "Abbiamo pensato che sulle nostre montagne quei calciatori non sarebbero stati in grado di giocare, ma noi sì!" raccontano Mair e Knunz.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su