Music Biz

La scienza spiega la famosa mossa di Michael Jackson

Guardandola tutti abbiamo esclamato: "Ma non è possibile!"

La scienza spiega la famosa mossa di Michael Jackson

Credits: Instagram/chr1ss._

Michael Jackson è stato un grandissimo cantante, ma era altrettanto talentuoso nel ballo. Le sue hit, infatti, erano sempre accompagnate da mosse di danza spettacolari... una fra tutte, il Moonwalk! Ma c'è un altro movimento che ha fatto impazzire i suoi fan: il 45 Degree Lean, interpretato nel video Smooth Criminal del 1987. Si tratta di un piegamento a 45°, in cui tutto il corpo risulta inclinato, rigido e teso. Sfidando la legge della gravità, Michael è riuscito a fare qualcosa che ha impressionato tutti. Come è possibile piegare il proprio corpo (tutto, non solo la schiena) in quel modo? 

Ora arriva la scienza a spiegare quello che Jackson è riuscito a fare. Un gruppo di neurochirurghi del Postgraduate Institute of Medical Education and Research a Chandigarh, in India, ha studiato la mossa e la sua biomeccanica. In pratica, solo apparentemente quel movimento viola la gravità. 

Quando portiamo solo la schiena in avanti (ad esempio quando dobbiamo raccogliere qualcosa per terra) facciamo perno sulle anche. Quando, invece, ci spostiamo in avanti con tutto il corpo - proprio come ha fatto il cantante - si fa perno sulle caviglie e lo sforzo è compiuto dal tendine di Achille. Sicuramente è un movimento meno naturale del primo e ci si può far male, ma non si tratta di magia. 

Ma non finisce qui. Anche facendo perno sulle caviglie, si riesce a raggiungere una inclinazione massima di 20°. Come riusciva Michael ad arrivare a 45°? Il baricentro così è troppo spostato in avanti e sarebbe caduto comunque. Ed ecco che arriva un piccolo trucchetto. Durante le esibizioni live, il cantante indossava un paio di scarpe speciali a "V" e sul pavimento c'erano dei chiodini. In questo modo l'artista poteva agganciarsi al terreno e spostare il suo peso oltre al baricentro. 

Va comunque sottolineato che questa mossa richiede una grande forza fisica, soprattutto nella fase di risalita: addominali, lombari, trapezio, caviglie e parte inferiore delle gambe, sono i muscoli chiamati in causa. Insomma, il 45 Degree Lean non è per tutti! In questo video è mostrata la mossa in tutte le sue esibizioni live. 

In evidenza

Salmo: le nuove date

Salmo: le nuove date

La data evento di Salmo allo stadio San Siro di Milano, prodotta e organizzata da Vivo Concerti, è ...

 

VIDEO

WEB RADIO

105 Trap
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
105 Mamacita
 
105 Classics
 
105 Story