Tutto News

Fa sesso e muore d'infarto durante un viaggio di lavoro: l'azienda risarcirà la moglie

Lo hanno stabilito diverse sentenze.

Fa sesso e muore d'infarto durante un viaggio di lavoro: l'azienda risarcirà la moglie

Il tragico episodio è avvenuto nel 2013, ma solo adesso è arrivata la sentenza definitiva. A raccontarlo sono stati diversi media britannici, tra i quali il Mirror.

Xavier X. lavorava per una società francese del campo delle ferrovie, la TSO, e si trovava a Meung-sur-Loire per un viaggio di lavoro. Secondo le ricostruzioni, l'uomo durante la cena incontrò una donna e, approfittando della lontananza da casa, decise di portarla nella sua camera d'albergo. I due consumarono un rapporto sessuale e, durante la notte, Xavier fu stroncato da un infarto.

La sua morte, fin da subito, fu classificata come "incidente sul lavoro" e a nulla sono valse le opposizioni dell'azienda avanzate nel corso degli anni. Infatti diverse sentenze hanno stabilito che, indipendentemente dal comportamento tenuto, il datore di lavoro è responsabile dei suoi dipendenti durante un viaggio di lavoro.

Per questo motivo l'azienda e lo Stato dovranno continuare a corrispondere alla famiglia dell'uomo un sussidio mensile pari all'80% del suo ultimo stipendio fino all'anno in cui l'uomo sarebbe andato in pensione.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Story
 
105 Classics