Gallery

Daniele "Lele" Adani a 105 Mi Casa: le foto

Grande chiacchierata a tema calcistico tra l'ex calciatore, ora apprezzato commentatore tecnico in tv, e Max Brigante.

Per una chiacchierata a tema calcistico Max Brigante non poteva invitare ospite migliore. 105 Mi Casa ha accolto per la prima volta Daniele "Lele" Adani, ex difensore, tra le tante squadre, di Fiorentina e Inter, e ora stimatissimo commentatore tecnico di Sky Sport. Ad apprezzare le sue analisi non sono solo gli addetti ai lavori, ma anche i tanti tifosi che le ascoltano con piacere prima, durante e dopo le partite. Non a caso, è arrivata una valanga di messaggi con complimenti durante la chiacchierata onair: "Grandissimo Lele Adani. Nemmeno sommando tutte le conoscenze calcistiche di tutti i commentatori si farebbe un Lele Adani!", recitava uno dei tanti messaggi vocali. 

Tanti gli argomenti toccati durante la diretta. Sfruttando l'hashtag #ChiediloAdAdani, molti ascoltatori-tifosi hanno posto la loro domanda al commentatore tecnico. Si parte con l'11 ideale di tutti i tempi di Adani: "Buffon; Tassotti, Baresi, Aldair, Maldini; Mattheus, Cruijff, Maradona, Pelè, Messi; Ortega".

D'obbligo un commento alle ultime prestazioni di uno degli squadroni europei, che tanta impressione ha fatto nei primi turni di Champions League: il Paris Saint-Germain. Con gli arrivi di Neymar dal Barcellona e dell'altro fuoriclasse classe '98, Mbappé, dal Monaco, i francesi hanno fatto un ulteriore salto di qualità: "È una squadra, che assieme alle altre 6-7, si accredita a vincere la Champions... con due marce in più. Sono incredibili!", ha detto Adani. 

Poi, si è tornati a parlare del calcio di casa nostra. Tante domande sul Milan e sulle difficoltà del momento della squadra rossonera ("Il punto di partenza è buono, ma c'è tanto da lavorare"), qualche domanda di calciomercato e su alcuni giovani talenti che si sono un po' "persi per strada". E anche qualche curiosità, ad esempio: cosa si giocano i giocatori delle squadre milionarie nelle partitelle di allenamento? "I pasticcini, le pizzette, è una cosa che si fa anche lì. Quando l'aspetto dell'allenamento diventa meno didattico-tattico e più ludico, il calcio è vissuto con lo spirito del dilettante. E i giocatori lavorano anche meglio". 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Estate
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
105 Classics
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Miami
 

Playlist tutte